U2 - Where The Streets Have No Name

Le parole piu belle mai cantate!
Rispondi
Avatar utente
Gohan
Kenshin No Sakabatou
Messaggi: 9565
Iscritto il: lun 21 gen, 2002 12:06 am
Località: Milano
Contatta:

U2 - Where The Streets Have No Name

Messaggio da Gohan »

WHERE THE STREETS HAVE NO NAME

I want to run
I want to hide
I want to tear down the walls
That hold me inside
I want to reach out
And touch the flame
Where the streets have no name

I want to feel, sunlight on my face
See that dust cloud disappear
Without a trace
I want to take shelter from the poison rain
Where the streets have no name

Where the streets have no name
Where the streets have no name
We're still building
Then burning down love, burning down love
And when I go there
I go there with you....
(It's all I can do)

The cities a flood
And our love turns to rust
We're beaten and blown by the wind
Trampled in dust
I'll show you a place
High on a desert plain
Where the streets have no name

Where the streets have no name
Where the streets have no name
Still building
Then burning down love
Burning down love
And when I go there
I go there with you
(It's all I can do)


DOVE LE VIE NON HANNO NOME

Voglio correre
Voglio nascondermi
Voglio abbattere i muri
Che mi tengono dentro
Voglio allungare una mano
E toccare la fiamma
Dove le vie non hanno nome

Voglio sentire la luce del sole sul mio viso
Vedere quella nuvola di polvere scomparire
Senza lasciare traccia
Voglio ripararmi dalla pioggia avvelenata
Dove le vie non hanno nome

Dove le vie non hanno nome
Dove le vie non hanno nome
Stiamo ancora costruendo
Poi distruggendo l'amore, distruggendo l'amore
E quando andrò là
Ci andrò insieme a te....
(E' tutto ciò che posso fare)

Le città in diluvio
Ed il nostro amore diventa ruggine
Siamo sbattuti e sospinti dal vento
Camminando a fatica nella polvere
Ti mostrerò un posto
Su di un altopiano deserto
Dove le vie non hanno nome

Dove le vie non hanno nome
Dove le vie non hanno nome
Ancora costruendo
Poi distruggendo l'amore
Distruggendo l'amore
E quando andrò là
Ci andrò insieme a te
(E' tutto ciò che posso fare)


Nota: WHERE THE STREETS HAVE NO NAME [da "The Joshua Tree" 1987] - Secondo l'interpretazione più corrente, il testo è stato ispirato dall'esperienza di Bono e sua moglie Ali che, dopo il Live Aid, trascorsero diverse settimane in Etiopia a prestare servizio di volontariato presso le popolazioni bisognose.
Ma è Bono stesso, in una intervista rilasciata nel 1987, a fornirci un'altra valida chiave di lettura: "... Una storia interessante che mi raccontarono una volta è che a Belfast, a secondo della via dove qualcuno abita si può stabilire, non solo la sua religione ma anche quanti soldi guadagna - addirittura a seconda del lato della strada dove vive, perché più si risale la collina più le case sono costose. Puoi quasi dire quanto guadagna uno dal nome della strada dove abita e su quale lato della strada ha la casa. Questo mi disse qualcosa, e così cominciai a scrivere di un posto dove le vie non hanno nome..."


Fonte U2place.com
:fefe:

E' tutto uno scherzo. (Il Comico)
Avatar utente
la texana
Saikyou No Senshi
Saikyou No Senshi
Messaggi: 5741
Iscritto il: mar 18 ott, 2005 4:15 pm
Località: un po' qui un po' la

Messaggio da la texana »

è una bellissima canzone..
La Madrina

"Vi benedico a tutti"
Rispondi