S.Lucia

Bè c'è poco da dire! Qui potete parlare di tutto quello che vi passa per la testa!
Rispondi
Avatar utente
la texana
Saikyou No Senshi
Saikyou No Senshi
Messaggi: 5741
Iscritto il: mar 18 ott, 2005 4:15 pm
Località: un po' qui un po' la

S.Lucia

Messaggio da la texana »

Gli Atti del suo martirio, il cosiddetto Codice Papadopulo, narrano di una giovane, orfana di padre, appartenente ad una ricca famiglia di Siracusa, che era stata promessa in sposa ad un pagano. La madre di Lucia, Eutichia, da anni ammalata, aveva speso ingenti somme per curarsi, ma nulla le era giovato. Fu così che Lucia ed Eutichia, unendosi ad un pellegrinaggio di siracusani al sepolcro di Agata nel dies natalis della vergine e martire catanese, pregarono S. Agata affinché intercedesse per la guarigione della donna. Durante la preghiera Lucia si assopì e vide in sogno S. Agata in gloria che le diceva Lucia, perché chiedi a me ciò che puoi ottenere tu per tua madre? Nella visione S. Agata le preannunciava anche il suo patronato sulla città di Siracusa. Ritornata a Siracusa e constatata la guarigione di Eutichia, Lucia comunicò alla madre la sua ferma decisione di consacrarsi a Cristo. Il pretendente, insospettito e preoccupato nel vedere la desiderata sposa vendere tutto il suo patrimonio per distribuirlo ai poveri, verificato il rifiuto di Lucia, la denunciò come cristiana. Erano in vigore i decreti di persecuzione dei cristiani emanati dall'Imperatore Diocleziano.
Il processo che Lucia sostenne dinanzi all'Arconte Pascasio attesta la fede ed anche la fierezza di questa giovane donna nel proclamarsi cristiana. Minacciata di essere esposta tra le prostitute, Lucia rispose. "Il corpo si contamina solo se l'anima acconsente". Il proconsole allora ordina che la donna sia costretta con la forza, ma lei diventa così pesante, che decine di uomini non riescono a spostarla. Il dialogo serrato tra lei ed il magistrato vede addirittura quasi ribaltarsi le posizioni, tanto da vedere Lucia quasi mettere in difficoltà l'Arconte che, per piegarla all'abiura, la sottopone a tormenti.
Lucia esce illesa da ogni tormento fino a quando, inginocchiatasi, viene decapitata. Prima di morire annuncia la destituzione di Diocleziano e la pace per la Chiesa.
Privo di ogni fondamento, ed assente nelle molteplici narrazioni e tradizioni, almeno fino al secolo XV, è l'episodio di Lucia che si strappa gli occhi. L'emblema degli occhi sulla tazza, o sul piatto, è da ricollegarsi, semplicemente, con la devozione popolare che l'ha sempre invocata protettrice della vista a causa del suo nome Lucia (da Lux, luce).
La Madrina

"Vi benedico a tutti"
Avatar utente
la texana
Saikyou No Senshi
Saikyou No Senshi
Messaggi: 5741
Iscritto il: mar 18 ott, 2005 4:15 pm
Località: un po' qui un po' la

Re: S.Lucia

Messaggio da la texana »

In alcune regioni dell'Italia settentrionale, particolarmente nel Trentino e nelle province di Udine, Bergamo, Brescia, Cremona, Lodi, Mantova, Piacenza, Parma, Reggio Emilia e Verona, esiste una tradizione legata ai "doni di santa Lucia", figura omologa dei vari San Nicola, Babbo Natale, Gesù bambino, Befana ed altri che, durante i secoli, hanno sostituito l'antico culto degli avi, nell'immaginario infantile.
Secondo la moderna usanza, nata negli anni trenta e consolidatasi nei decenni successivi, i bimbi scrivono una lettera alla santa, elencando i regali che vorrebbero ricevere e dichiarando di meritarseli, essendo stati bravi ed obbedienti durante l'anno.
Per accrescere l'attesa a la credenza dei bimbi, è uso che i ragazzi più grandi, nelle sere precedenti, percorrano le strade suonando un campanello da messa e richiamando i piccoli al loro dovere di andare subito a letto, ad evitare che la santa li veda e li accechi, gettando cenere nei loro occhi. Allo scopo di ringraziare la santa è uso lasciare del cibo; solitamente delle arance, dei biscotti, mezzo bicchiere di vino rosso e del fieno per l'asino che trasporta i doni.
Il mattino del 13 dicembre, al loro risveglio, i bimbi troveranno un piatto con le arance e i biscotti non consumati, arricchito di caramelle e monete di cioccolato. Inoltre, a volte nascosti nella casa, i doni che avevano richiesti e che sono dispensati totalmente o parzialmente, secondo il comportamento tenuto e, più spesso, secondo le disponibilità economiche dei genitori
La Madrina

"Vi benedico a tutti"
Avatar utente
la texana
Saikyou No Senshi
Saikyou No Senshi
Messaggi: 5741
Iscritto il: mar 18 ott, 2005 4:15 pm
Località: un po' qui un po' la

Re: S.Lucia

Messaggio da la texana »

ieri sera ho rivissuto l'emozione della mia infanzia insieme a mio nipote Simone, è stato bellissimo..al sentire il campanello per strada ci siamo messi ad urlare..eravamo come elettrizzati :D
la sua gioia nell'aprire la sua mega busta..ha ricevuto il gioco per la PS3 (che sarebbe mia ma gliel'ho data in comodato d'uso per un po') di guitar hero e la chitarra, art accademy per la nintendo ds (stupendo l'ho provato!!) un libro di toy story 3 e un pacco di dolci :)

anna e sara invece se li sono trovati sul divano questa mattina..un cavallino che nitrisce e chiude gli occhi e un gattino che fa le fusa e si lecca :), degli accessori per gli zu zu pets, un set per il caffè e per il te e dolciumi vari..

perchè a me s.lucia non ha portato nulla????
La Madrina

"Vi benedico a tutti"
Avatar utente
Il Padrino
Super Sayan
Super Sayan
Messaggi: 110
Iscritto il: sab 04 set, 2010 10:32 pm
Località: ora assai vo sapiri.

Re: S.Lucia

Messaggio da Il Padrino »

...forse sei stata una bimba un pò monella? :roll:
caput...a voi e a tutte le vostre famiglie!

La conoscenza della bellezza è la vera strada e il primo gradino verso la comprensione di ciò che è buono.
Avatar utente
la texana
Saikyou No Senshi
Saikyou No Senshi
Messaggi: 5741
Iscritto il: mar 18 ott, 2005 4:15 pm
Località: un po' qui un po' la

Re: S.Lucia

Messaggio da la texana »

ecco che ti smentisco..

è arrivata in ritardo.. mi ha portato gli stivali della emu ;) ma più che s.lucia è stata s.mariella :DD
La Madrina

"Vi benedico a tutti"
xedin
Saikyou No Senshi
Saikyou No Senshi
Messaggi: 76597
Iscritto il: sab 13 apr, 2024 11:15 am

Re: S.Lucia

Messaggio da xedin »

Rispondi